EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly

 

back_button - Copia

scheda garatrofeo2

PERCORSI TROFEO CARNIA in MTB

ENEMONZO

TERRENO asfalto, strada bianca, sentiero
DISTANZA 22,5Km
DISLIVELLO 680 mt.
DIFFICOLTÀ medio

per FILE GPS cliccare “scarica” sotto l’altimetria

 

Scarica

    clicca sulla scritta “scarica” per scaricare il file gpx

COME RAGGIUNGERE IL POSTO:
Enemonzo si raggiunge da Tolmezzo attraverso la SS52 verso nord dopo aver superato Villa Santina .

 DESCRIZIONE PERCORSO:

Il percorso si sviluppa su un anello  unico di 22,5 Km . Nasce dall’unione di due storici percorsi del trofeo, quello di Enemonzo e quello di Mediis. Si parte dal campo sportivo di Enemonzo e ci si porta ,con una svolta a destra su asfalto, nella campagna che conduce al Privilegio. Sterrata pianeggiante e veloce fino all’abitato di Esemon di Sotto. Sfruttando un sottopasso si attraversa la statale e si risale attraversando Quinis e ritornando alle prime abitazioni di Enemonzo. Svolta a destra e su stradina che risale il torrente Fornace si arriva al primo scollinamento. Discesa veloce a tornanti su sterrata che riporta in paese. Svolta a destra e dietro il magazzino della Protezione Civile si sale una rampa cementata, lunga e ripida che porta a Fresis. In mezzo alle case si prende il sentiero che scende fino al torrente Filuvigna. Risalita su asfalto breve ma ripida lungo la strada che porta a Feltrone. Si abbandona la strada e si scende nuovamente verso il torrente. Con un guado e una risalita pedalabile su sentiero ci si porta nel percorso di Mediis arrivando lungo la strada panoramica a Viaso. Poi su strada prativa e sentiero si va verso Dilignidis, Qui non si sale a Feltrone evitando sia la dura salita che aimè lo splendido sentiero di rientro. Iniziamo invece la discesa che riporta al torrente Filuvigna. Il finale è il classico di Enemonzo con la salita alla chiesa San Rocco e l’arrivo al campo sportivo.

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy