EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly, PDF & Email

 

back_button - Copia

scheda garatrofeo2

PERCORSI TROFEO CARNIA in MTB

VERZEGNIS

TERRENO asfalto, strada bianca, sentiero
DISTANZA 16,1Km
DISLIVELLO 550 mt.
DIFFICOLTÀ medio

per FILE GPS cliccare “scarica” sotto l’altimetria

 

 

Scarica

    clicca sulla scritta “scarica” per scaricare il file gpx

COME RAGGIUNGERE IL POSTO:
Verzegnis si raggiunge da Tolmezzo attraverso la SP1 e da Villa Santina attraverso la SP72

 

 DESCRIZIONE PERCORSO:

Per il 2019 abbiamo dovuto inventare una cosa particolare. giro di lancio sulla parte asfaltata del percorso vita. Al bivio si sale sempre su asfalto fino allo scollinamento dove diventa sterrata. Si imbocca la discesa e con sentiero ripido ci si porta in prossimità della partenza. Si prende strada sterrata a destra e con una breve divagazione su e giù si prende la discesa asfaltata che si lascia svoltando a sinistra su ripida salita di ciottoli che porta a Villa. In cima sentiero prativo per prendere uno sterrato che corre  parallelo alla provinciale fino quasi al bivio, poi asfalto in piano fino alla galleria. Scendere a sinistra su sentiero e sbucati sull’asfalto salire immettendosi in cima nuovamente sulla Provinciale 72. Continuare in  salita pedalabile fino a Chiaicis. Alle prime case si scende a sinistra e attraversando l’abitato si prende la provinciale sp1 . Si va a destra e seguendo la principale si inizia la discesa. Poco dopo si sale a destra su asfalto  e alternando tratti sterrati/ pedrati ci si porta fino allo scollinamento . Qui  si lascia la principale per una digressione  su sentiero pedalabile e poi si rientra sulla sterrata che  scende agli stavoli. All’ultimo tornante si prende a sinistra il Sentiero degli scalini per riportarsi al quadrivio sulla salita di prima. Andare dritti e iniziare la discesa. Inizio strada, poi svolta a destra e sentiero che porta ad un’altra strada che si prende a sinistra. Si supera una sbarra e poi sentiero sulla destra che si immette nel sentiero del Navado . Picchiata fino all’acqua del paradiso. Si attraversa la strada e si scende a Villa per sentiero . Una volta dietro il campo sportivo si fa un altro giro breve del percorso vita e si giunge al traguardo.

 

 

 

 

 

 

 

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy