VIII TAPPA DEL XXIV TROFEO CARNIA IN MTB

Nonostante le previsioni meteo non proprio invitanti più di 200 atleti si sono ritrovati a Paluzza il 2 settembre per ricordare Erwin Maier e per affrontare la salita verso Malga Pramosio, chi a piedi chi in mountainbike. Le società sportive Aldo Moro e Carniabike da diversi anni commemorano l’amico scomparso con una giornata di sport organizzando due gare in contemporanea e sullo stesso percorso. La corsa a piedi ha visto il dominio degli atleti africani che hanno occupato tutto il podio maschile e il primo posto femminile. Nella gara di mtb si è imposto il tolmezzino Rudi Gollino tesserato con la ki.co.sys, che per pochi secondi ha preceduto il trevigiano Martino de Nardi della Eurovelo e Daniel Formelli dello Sportway cycling team. Molta la parteciazione femminile, con ben 10 atlete al nastro di partenza e vittoria per Francesca della Bianca dell’Avis di Pordenone.
Il prossimo appuntamento è fissato in Val Resia sabato 15 settembre per il gran finale della XXIV edizione del Trofeo . Partenza alle 16:00 al campo sportivo di Prato e seguiranno le premiazioni finali
foto di M.Padovan che ritrae il vincitore Rudi Gollino