Aperta la Carnia Classic Fuji-Zoncolan 2016

dicentasitoLa cerimonia di inaugurazione ha aperto a Tolmezzo la serie di eventi previsti nell’ambito della Carnia Classic Fuji-Zoncolan, la gran fondo ciclistica in programma domenica con i suoi tre percorsi, ovvero gran fondo, medio fondo e cicloturistica (iscrizioni fino alle 12 di sabato).

In Piazza Centa, punto di riferimento per tutte le manifestazioni in programma, c’erano fra gli altri il sindaco tolmezzino Brollo (che ha ricordato come anche il ciclismo avrà una parte importante nelle iniziative nell’ambito di “Tolmezzo Città Alpina 2017″) ed i colleghi di Cercivento, Ovaro, Sutrio, Socchieve, Verzegnis e Lauco, a conferma che la Carnia Classic coinvolge un intero territorio.

Presente anche Giorgio Di Centa, che avrebbe dovuto prendere parte alla medio fondo ma è stato frenato dalla caduta in bici del giorno di ferragosto: “Ne avrò ancora per qualche settimana, di certo è dura non allenarsi anche se fortunatamente riesco almeno a dare una mano in famiglia”, ha affermato il campione olimpico di Torino 2006.

C’era anche Gigi De Agostini, un altro dei fedelissimi della manifestazione carnica. Oltretutto l’ex azzurro negli ultimi due anni si è recato in Giappone e quindi non ci poteva essere miglior testimone per il “gemellaggio” fra lo Zoncoolan e il Monte Fuji, un progetto operativo fino al 2020 e che il prossimo mese vedrà una folta delegazione friulana recarsi nel paese nipponico per ricambiare la visita dell’anno passato, come ha annunciato Fabio Forgiarini, presidente dell’ASD Carnia Bike, società organizzatrice della manifestazione.

In serata si disputa la prima edizione della Carnia Classic Night Run, staffetta podistica di un’ora fra le vie di Tolmezzo che ha ottenuto un inaspettato quanto gradito successo di partecipazione.

Venerdì dalle 20, sempre con partenza da piazza Centa, si disputerà la sesta prova del Trofeo Carnia in Mtb, seguita alle 21.30 dalla festa per i 35 anni di Radio Studio Nord, con ospite Vivian B from da Blitz.