EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly, PDF & Email

 

PERCORSI MTB ESCURSIONISMO

Gir Das Aghes

 

logo paularo

 

logo-amibike-scuola

 

 

 

MountainTourBike & Bike Park Paularo propone escursioni cicloturistiche lungo le mulattiere ed i sentieri della vallata di Paularo e le zone limitrofe tra malghe e rifugi alpini.

La natura incontaminata ed i panorami incantevoli, fanno sì che la zona di Paularo si presti alla pratica della MTB in modo particolare, infatti le pendenze non così proibitive, consentono di raggiungere le vette dei monti ed affrontare lunghe discese che ripagano tutta la fatica; inoltre anche su percorsi più semplici, attraverso i borghi, lungo le strade ed i sentieri della valle.

Sul territorio sono stati identificati 6 grandi itinerari, su sentieri e mulattiere collegabili tra loro,  facilmente riconoscibili e ben evidenziate, con la segnaletica che accompagna nell’  escursione.

Scegli la traccia, Ti daremo le indicazioni necessarie o se preferisci Ti accompagniamo nell’ escursione, ricorda però in montagna il periodo ideale è da primavera inoltrata, estate e autunno, tempo permettendo.

Dopo la giornata in Bici, si può usufruire delle prestazioni Wellness e Benessere presso lo stabilimento di Arta Terme (UD), che in collaborazione, offre servizi a prezzi vantaggiosi.

 info: liukdr@gmail.com

+393356288233

+393346684729

TERRENO asfalto, sterrato, sentiero
DISTANZA 25Km
DISLIVELLO 690 m.
QUOTA MAX 800m.
DIFFICOLTÀ facile
FILE GPS cliccare “scarica” sotto altimetria

Scarica

 

 

COME RAGGIUNGERE IL POSTO:
Partenza e arrivo sono a Paularo .

DESCRIZIONE PERCORSO:

Partenza da Paularo dalla trattoria “Dal Palaç” in piazza 4 novembre, ripercorriamo via Roma fino all’ingresso del paese, quindi attraversato il ponte siamo sulla SP 23, sulla sx prendiamo il sentiero segnalato MTB che scende e costeggia il torrente Chiarsò.
Qui il percorso si snoda fra brevi single track passando accanto al “Brams Ranch”, fino alla fonte dell’acqua Pudia, poi sempre seguendo la segnaletica ritorniamo nuovamente all’ingresso di Paularo.

Svoltato a destra in direzione Casaso cominciamo a salire sulla via G.B. Bassi, è una strada asfaltata da percorrere per circa 1 km fino oltre al civico 48, poco più avanti svoltiamo a sx sulla strada sterrata che ci conduce in località Pradisul-

Continuando sulla sterrata e passato il guado del rio Turriea, si gira a destra e si prosegue salendo, superato il ponticello giriamo a sx e avanti fino al ponticello successivo.

Qui giunti attraversiamo un prato privato, che per gentile concessione, possiamo attraversare >restando sul sentiero, mantenendo la sx in discesa, arriviamo alla fonte dell’acqua Ferruginosa.
Proseguendo poco più avanti, ritroviamo la strada che abbiamo fatto a salire, svoltiamo a destra e dopo aver costeggiato il guado mantenendo la destra, si sale sulla strada asfaltata che ci porta alla frazione Misincinis, siamo sulla via Cason di Lanza nei pressi del civico 81.

Si scende sulla via per circa 150 m., passata la strettoia a sx c’è il civico 46, mentre sulla destra una stalla che superata, fra le case, svoltiamo a destra, sul sentiero che ci conduce attraverso i prati in località Ranclavon.

Ritroviamo la strada asfaltata di via Case sparse, la percorriamo svoltando a sx, per circa 270 m., quindi al bivio svoltiamo a sx scendendo, passato il ponte sul torrente Chiarsò, risaliamo la via Capitano Musso fino al bivio con la via Valussi.

Si svolta a dx e si percorre la via e continuando a salire proseguendo sulla via Manzoni fino al civico 8, qui giriamo a destra sulla stradina che poi diventa sentiero e ci conduce a loc. Ruat, dal sentiero passiamo alla strada sterrata segnata CAI 442, svoltiamo a sx.

Percorsi circa 200m. siamo a Roncjes sulla strada asfaltata manteniamo la destra e continuiamo a salire, dopo 200 m. a sinistra giriamo su sentiero segnalato MTB che scende e riprende la strada, girando a destra continuiamo per 300 m. siamo in località Poç.

Qui al bivio si prosegue andando a destra, percorrendo tutta la via Manzoni, poi avanti sulla sx, superato il largo Canciani arriviamo al market Crai, quindi si sale sulla via Pal Piccolo e dopo 80 m. giriamo a dx sotto un portico, proseguendo sulla via per altri 200m.

Ora la strada diventa sterrata e prosegue costeggiando il rio Minischitte, dopo aver superato una serie di guadi arriviamo in via Marconi.

Giriamo a destra sulla via e dopo circa 100 m., in piazza Julia al bivio si gira a destra, si prosegue per 400 m., quindi nei pressi di un meccanico, si svolta a destra sulla strada cementata che sale a località Donflor, proseguendo il fondo diventa sterrato e si arriva in località Tiè.

Qui giunti scendiamo sul sentiero segnalato MTB che ci riporta sulla strada cementata e quindi al punto di partenza in centro a Paularo

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy