EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly, PDF & Email

 

TERRENO 100% asfalto
DISTANZA 76 Km
DISLIVELLO 1450 mt.
TIPO GRANFONDO

 

 

 

 

 

 

Partenza da piazza Centa a Tolmezzo, si esce dal centro storico in direzione nord e ci si porta sulla Strada Statale 52bis fino a Cedarchis. Al ponte si prosegue diritti e poco dopo si svolta decisamente a destra e in leggera salita si percorre la vecchia strada che porta a Paularo. Poco oltre la frazione Salino ci si immette nella strada principale e si prosegue verso sinistra in discesa. Raggiunto Paularo, a metà di un rettilineo si svolta a sinistra sul ponte e dopo un breve tratto pianeggiante si imbocca la salita, subito ripidissima verso il passo Duron. Il primo tratto è il più pendente, ma anche i tornanti in alto superano il 10%. Una volta scollinato si raggiunge con due tornanti la località Lius , segue un tratto in piano e poi inizia la discesa tecnica e molto veloce che supera Ligosullo e Treppo Carnico e termina a Paluzza. Si attraversa la Statale 52bis e passando il ponte e ci si porta a Cercivento , dove si imbocca a destra la Val Calda per salire a Ravascletto, salita breve ma con un tratto impegnativo. Si arriva in sella e inizia la picchiata che termina a Comeglians, dove si va a sinistra direzione Ovaro. Qui troviamo il bivio Granfondo/Mediofondo. Si procede in leggera discesa lungo la Strada Regionale 355 e si raggiunge Villa Santina dove ci si ricongiunge col percorso della Granfondo. Si sale poi a Verzegnis con l’ultima salita di giornata e poi in breve si ritorna a Tolmezzo.

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy