EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly, PDF & Email

 

DISTANZA 55 Km
DISLIVELLO 1300 m.
DIFFICOLTÀ  Impegnativo
FILE GPS cliccare “scarica” sotto altimetria

 

 

UNA PANORAMICA SUL GIRO:   bel percorso che attraversa località di montagna un tempo abitate da contadini di montagna. Oggi luogo di baite ristrutturate e gite fuoriporta.

LUOGO DI PARTENZA:
Ravascletto.

DESCRIZIONE PERCORSO: Passando per la frazione di Salars si raggiunge Tualis. Discesa ripida fino a Comeglians dove si prende la Statale 52 bis in direzione sud per un breve tratto. Al ponte svoltare a destra e appena al di la svoltare a sinistra percorrendo la destra Degano. Alla frazione Muina prendere una strada in salita di viabilità secondaria che sale verso località Valdie. Una volta raggiunta la radura con stavoli ottimamente ristrutturati si sale a destra verso Pani, amena località posta sui pendii meridionali del Col Gentile. Si scende a tornanti e dopo un guado si risale due tornanti fino ad un bivio. A destra, dopo una breve salita si va in direzione Ampezzo , la traccia proposta scende a sinistra verso Tartinis, Colza, Maiaso.Da qui si scende per una stradina a Quinis e poi si va a Esemon si Sotto.  Si scollina Esemon di Sopra con brevissima salita e si va a sinistra verso Raveo. In paese si prende sulla destra la stradina che porta a Muina, che non si raggiunge. Al bivio si va a destra e attraversato il ponte si imbocca la Regionale 355 direzione Ovaro e poi Comeglians. Da qui salita per la val Calda fino a Ravascletto.


 

[qrcode]

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy