EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly

 

lunghezza:30Km
dislivello:1600m
impegno fisico:molto elevato  NERO
impegno tecnico: elevato OC/OC
terreno: pista forestale sterrata, sentiero
ciclabilità:il tratto di forcella croce di tragonia ( o risumiela) si fa a spinta

FILE GPS cliccare “scarica” sotto altimetria

Scarica

 

 

NOTE: itinerario che possiamo definire cicloalpinistico. Una salita lunga e faticosa a Malga Tragonia, seguita da un sentiero che costringe a portare la bicicletta sia in salita che discesa per oltrepassare la forcella Risumiela. Studiare bene il percorso e decidere quale seguire. Alcuni tratti sono in comune col pedonale , altri differenti, attenzione alla segnaletica.

DESCRIZIONE PERCORSO: 

dalla borgata Vico parte la strada forestale che con lunga e faticosa ascesa porta al Malga Tragonia, con pendenze anche del 25%. Valutare il pernotto. Alla malga si prende il sentiero CAI 209 a destra e, si sale alla visibile Forcella della Croce di Tragonia per poi scendere su sentiero un po’ ripido alla sottostante Casera Mediana (1661 m). Qui giunti, si prosegue immediatamente a destra lungo una strada che scende fino al ponte sul Torrente Lumiei . Qui proseguire ancora in discesa in direzione del lago di Sauris che si aggira su strada forestale. Passare sulla diga e a sinistra in piano si passa per frazione Maina e poi ultima fatica per raggiungere Sauris di Sotto.
VARIANTE: nel 2015 è stata costruita una nuova pista forestale che da Forni di Sopra sale verso Malga Varmost e poi attraversa in quota verso Malga Tartoi e poi Malga Tragonia. Il percorso risulterà un pò più lungo in termini chilometrici ma di minor fatica in quanto le pendenze si aggirano sul 10-13%.

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy