EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly

 

lunghezza:26Km
dislivello:1100m
impegno fisico:alto ROSSO
impegno tecnico:medio TC/TC
terreno: strada asfaltata, strada forestale sterrata
ciclabilità: totale

FILE GPS cliccare “scarica” sotto altimetria

Scarica

 

 

NOTE: Itinerario molto faticoso, caratterizzato da una salita sterrata dalle pendenze anche severe ed una discesa su pista forestale. Differisce parecchio dal percorso pedonale, attenzione alla segnaletica.

DESCRIZIONE PERCORSO: 

a Socchieve raggiungere Mediis e scendere poi a Priuso, tutto per strada asfaltata. Proseguire in direzione Caprizi, Passo Rest. Allo scollinamento si trascura sulla destra una sterrata sulla quale invece sale il Cammino pedonale.  Si prosegue in discesa verso le case in  direzione del ponte sul Tagliamento. Subito dopo il bar a destra si tralascia la salita per Lunas e si continua per 100m circa, poi si nota una rampa cementata sulla destra. Si sale su pista cementata e terreno sterrato con un ottimo fondo sempre pedalabile e si raggiungono diversi ruderi di stavoli, in sequenza Pala, Portosona, Faeit, Forchia , Col di sotto e di sopra. Infine si giunge ad una cappella votiva. Si prosegue in leggera discesa a destra su sterrata fino a giungere ad un bivio. Sulla sinistra si scende a Cima Corso lungo una strada forestale. Questa termina in prossimità del Ristorante. Da qui si prende verso sinistra la Statale 52 direzione Forni. Evitare la  galleria e prendere a sinistra la vecchia Statale che conduce a Forni di Sotto.

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy