EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Print Friendly

 

TERRENO discesa su sentiero 
DISTANZA 3.3 Km
DISLIVELLO 700 mt.
DIFFICOLTÀ  impegnativo

FILE GPS cliccare “scarica” sotto altimetria

Scarica

 

 

DESCRIZIONE PERCORSO:

Da Forcella Cuel Tarond alla Val Dogna (Il Belvedere di Rio Budic)

 

La Forcella Cuel Tarond è raggiungibile dal versante Nord attraverso i pascoli di M.ga Granuda mediante erta strada sterrata (davvero estenuante) e sentiero solo parzialmente ciclabile ed in ultimo impegnativo (CAI 647), che richiede esperienza escursionistica (20–30 min a spinta). Il notevole dispendio di energie fisiche e mentali sarà abbondantemente ripagato dalla bellissima discesa lungo il CAI 647. Il sentiero (ex mulattiera di guerra) risulta totalmente ciclabile con fondo sempre ben compatto ed in alcuni punti molto scorrevole. Emozionanti le sezioni a tornantini! Doverosa la sosta con seduta sul “trono” del Belvedere di Rio Budic, con vista mozzafiato sulla maestosa parete nordoccidentale del Jôf di Montasio. La discesa è stata recensita anche da alcuni amici biker e la trovate visibile qui

 

Informativa estesa su Attività - Cookie - Privacy