CARNIA Bike FUJI/ZONCOLAN

Buon pomeriggio …
Intensa settimana per gli alfieri del Carnia Bike .

Come promesso alla Carnia Classic dove è stato illustre ospite l’ex prof. Alessandro Vanotti gragario doc di Nibali e Ivan Basso, è tornato a trovarci per visionare in bicicletta i stupendi percorsi che la Carnia tutta offre.  Tutto il suo progetto a cui si è legato molto assieme al socio Marco Casadio, i Vanotti Cycle Camp: “L’intenzione è di offrire assistenza a 360 gradi ad appassionati e amatori per le uscite in bici. Come territori, è partito da quattro bellissime regioni italiane: Trentino, Toscana, Sardegna e Emilia-Romagna, ma dopo le usite in Carnia e nel Cividalese siamo sicuri che anche il Friuli sarà terra di ” Vanotti Camp” . Poi vorremmo attirare qui gente dagli Stati Uniti e dal Brasile, due posti dove l’amore per il ciclismo è in grande crescita”.  Ma il nuovo Vanotti non finisce qui: continuano a pedalare una quarantina tra giovanissimi e esordienti nella Almenno che porta anche il suo nome; ha firmato un contratto di collaborazione per una APP studiata con l’Università di Verona per allenarsi in bici (SPH, Sport Plus Health) e sarà testimonial per il maglificio Santini, l’azienda bergamasca che firma la maglia rosa del Giro d’Italia.  
Gli atleti del Carnia Bike capinatati da Mirco Di Cara, vero cicerone della Carnia in Bike, hanno portato Vanotti a percorrere Lo Zoncolan, Val D’Arzino, Il Borgo di Venzone, Fusea, Curiedi, e gli orologi della val Pesarina. Oggi al termine del giro in bici alessandro ci ha salutati con la promessa che tornerà quanto prima.   
Per concludere la settimana, domani si concluderà il Trofeo Alpe Adria di Gran Fondo, dove circa 20 atleti della Carnia Bike si cimentiranno nella gara. Viste le previsioni meteo, un vero ” In Bocca al lupo ” a tutti i nostri atleti.
 
Adesso finisco… una CHICCA DAL GIAPPONE. ecco alcune foto dove la nostra divisa è stata messa in bella mostra al museo della Nippo fantini in quel Gotemba – Shizuoka ( Giappone ) . Siamo proprio ai piedi del monte Fuji. Un ringraziamento speciale va al nostro amico Atsushi Shizumi. Team manager della Bixxim.

A tutti loro un ringraziamento sincero da parte tutto il direttivo.

Continuiamo cosi..